Lambrusco Emilia spumantizzato Reggio Emilia, Modena e Parma

PettoRosso, il Lambrusco frutto di un sogno

Il Lambrusco è un vino simbolo della tradizione enologica emiliana che incarna l’anima vitivinicola di una terra ricca di storia, tradizioni e passione.

Dai vigneti alle cantine, ogni bottiglia racchiude l’essenza di una regione rinomata per la sua produzione vinicola. Con bollicine vivaci e profumi fruttati, il Lambrusco Emilia celebra la convivialità, offrendo un’esperienza sensoriale unica.

Lambrusco Emilia Spumante Millesimato

PettoRosso

Si pensa che l’origine del Lambrusco sia antecedente all’epoca della colonizzazione greca dell’Italia del X secolo a.C. Già alcuni famosi poeti come Virgilio e Catone narravano, infatti, del Lambrusca vitis, un vitigno dell’area padana dal quale si produceva un gustoso vino rosso frizzante.

Il Lambrusco Emilia PettoRosso incarna perciò l’autentica essenza delle colline di Reggio Emilia raccontando una storia di passione e tradizione. È una cuvée millesimata composta al 50% da uve Maestri, al 35% dal uve Salamino e al restante 15% da uve Ancellotta.

La produzione di PettoRosso segue un rigoroso processo, combinando tecniche artigianali con l’innovazione moderna. Il risultato è uno Spumante Millesimato di qualità che incanta i sensi con la sua vivace effervescenza e il suo carattere distintivo. Perfetto per i momenti conviviali con amici e famiglia perché esalta il gusto autentico della cucina tipica di Modena, Parma e Reggio Emilia.

Alla vista il Lambrusco Emilia PettoRosso si riconosce per il suo colore rosso intenso con una spuma vellutata. Al primo assaggio, si avvertono gli aromi intensi di frutti rossi maturi, accompagnati da delicati sentori floreali di rosa. Il gusto è avvolgente, con una piacevole nota di acidità, bilanciata da una leggera dolcezza.

IL GUSTO DELLA TRADIZIONE

Gli abbinamenti del Lambrusco Emilia

Il Lambrusco Emilia è probabilmente il vino più conosciuto e apprezzato delle province di Parma, Modena e Reggio Emilia. La sua vivace freschezza e la piacevole effervescenza lo rendono un compagno ideale per un’ampia varietà di piatti. Essendo prodotto in Emilia-Romagna, si accompagna molto bene alle pietanze tipiche della zona.

In particolare, per un aperitivo conviviale, il Lambrusco Emilia PettoRosso viene proposto con taglieri di salumi e formaggi locali, in quanto esalta i sapori genuini di queste pietanze. È un vino spesso accompagnato a primi piatti come tortelli alla zucca e cappelletti o tortellini in brodo. La sua vivacità, infatti, contrasta delicatamente con la ricchezza dei condimenti, creando un equilibrio di sapori irresistibile.

Quando si parla di cucina emiliana spiccano i bolliti e il cotechino, pietanze che si sposano divinamente con PettoRosso, essendo un Lambrusco spumantizzato. Ottimo anche abbinato a secondi alla griglia o arrosti di carne bianca, dove la sua acidità bilancia la succulenza della carne.

Consigliamo di servire il nostro PettoRosso a una temperatura compresa tra 12° e 14°.

Se desideri assaporare il tipico Lambrusco dell’Emilia, richiedi subito un preventivo compilando il form sottostante.

SOCIETÀ AGRICOLA ZANNI

Restiamo in contatto

Via Enzo Bagnoli, 15 – 42122, Reggio Emilia (RE)

Privacy